Bruno Vacca & C
  Home | Azienda | Servizi | Lavori svolti | News |  
 
 
   Impianti Tecnologici Privati
Data: 02 febbraio 2009 | Categoria: Generale
Per impianti tecnologici privati si intendono i campanelli, i citofoni, i videocitofoni, la buca delle lettere e le cassette postali, gli impianti di condizionamento o refrigerazione, e quant’altro di utilità privata, comprese le antenne ed i cavi televisivi, i pannelli solari e le pompe di calore.
Per gli edifici esistenti tutte le installazioni di impianti tecnologici privati devono rispettare l’ordito architettonico della facciata.
È ammessa la installazione di impianti per la comunicazione che raggruppino varie funzioni (videocitofono, campanelli e cassetta delle lettere) purché siano realizzati in nicchia sugli sguinci, sul portone o sulla facciata.
Art. 45.2.1 Impianti di condizionamento ed altri impianti

È vietata l’installazione di impianti di condizionamento o gruppi di refrigeramento e qualunque altro impianto tecnologico in facciata, sulle coperture, sui balconi e comunque visibili dallo spazio esterno, salvo che essi siamo mimetizzati nell’immagine dell’edificio, all’interno dei portoni, delle finestre o delle vetrine.
Nel Centro Storico e in generale nell’edilizia di interesse storico non è consentita in facciata neanche l'installazione dei terminali esterni di impianti di condizionamento d'aria, di refrigeramento e di qualunque altro impianto tecnologico.
Sulla facciata principale sono vietate prese d’aria per i camini o caldaie, nonché impianti per l’esalazione dei fumi e dei vapori.
Art. 45.2.2 Antenne e cavi televisivi

Nelle nuove costruzioni, ristrutturazioni o nelle opere di manutenzione straordinaria, di edifici con più unità immobiliari o nei quali comunque possono essere istallati più apparecchi radio o televisivi, con necessità di antenna, è obbligatoria l’installazione di una unica antenna centralizzata. Sono vietate le discese delle antenne mediante cavi esterni; tali cavi devono essere disposti all’interno dell’edificio e, ove non sia possibile, con le modalità già individuate per i cavi elettrici e telefonici. Nel Centro Storico non è consentita l'installazione di impianti particolari, quali antenne paraboliche.
 

  Categorie
» Feedback
» Generale
» Tecnica
  Copyright © 2009 BrunoVacca&C P.IVA 06565910723 - Termini e Condizioni by 2dnetwork